In Alleanza

Il blog del Centro Internazionale di Spiritualità

Con Gesu’ e Maria De Mattias nella Quaresima

Lascia un commento

Essere nella scuola del Crocifisso ( AG 2011.)
• Medita la parola di Dio
Allora Gesù disse ai suoi discepoli: <> Perchè chi vorrà salvare la propria vita , la perderà; ma chi perderà la propria vita a causa mia, la troverà. (Mt 16, 24 – 25).

Lettera di Santa Maria De Mattias
A don Giovanni Merlini 25 luglio 1838

Viva il Sangue di Gesu` Cristo

Il tutto mi avveniva per mezzo di Maria Santissima, alla quale mi raccomandavo, accio` mi dasse luce. La vista del Crocifisso, era al mio cuore come una dolce saetta, che mi feriva, e questo mi accadeva alcune volte non gia` ponendomi in orazione, ma nel caminare per casa facendo qualche cosa. Ad una tal vista non potevo trattenere le lagrime dicendo: Oh mio Gesu` quando ho perduto Voi e` finito tutto per me. Mi sentivo poi tirata con gran veemenza ad amare Gesu` , e questo era unito al timore di perderlo; un giorno piu` del solito fui presa da questo timore, furono tantele lagrime, che versai a’ piedi del Crocifisso, che mi sentivo quasi crepare il cuore, e lo pregavo dicendogli, che io mi ero inamorata di lui, e che lo volevo sempre con me. Non cessando io di piangere e pregare, in un subbito mi venne il racoglimento, e mi si presenta al mio intelletto uno Oggetto cosı` bello, il quale mi ricolmo` il cuore di pace, dicendomi queste parole: Non temere, che io mai ti abbandonero` . Questa vista mi e` restata alla memoria, e mi e` di conforto nei miei timori, cosı` ancora le parole che sentii nel cuore. Sentii ancora dirmi, che le grazie a me concesse, non erano per me sola, ma per aiuto di altre anime. Questo mi soccesse dopo la missione del nostro Padre. Prima in quegli tré mesi, non provavo altro, che rimorsi di coscienza, come ho detto, tutto mi si era cambiato in grande amarezza, ma non sapevo come. Sentivo dei forti impulsi, che se volevo trovare la calma in tanta afflizione di spirito, mi doveva dare al Servizio di Dio, ed a una vita di croce somigliante a Gesu` Crocifisso.

• In questa settimana trova il tempo per meditare la CROCE di Cristo. Prendila nelle mani e pensa cosa hai vissuto attraverso Gesu’…

Preghiera: Gesu’, rendimi degna della tua croce . Fà che io possa, come Maria De Mattias riconoscere la preziosita’ della corce. Aiutami a non aver paura e a non allontanarmi da te e dalla tua croce. Amen!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...