In Alleanza

Il blog del Centro Internazionale di Spiritualità


Lascia un commento

Prijeći prag (Odredbe GS 2011.)

Prijeći prag (Odredbe GS 2011.)

• Meditiraj Božju riječ

20 I po njemu – uspostavivši mir krvlju križa njegova – izmiriti sa sobom sve, bilo na zemlji, bilo na nebesima. 21 I vas, nekoć po zlim djelima udaljene i neprijateljski raspoložene, 22 sada u ljudskom tijelu Kristovu, po smrti, sa sobom izmiri da vas k sebi privede svete, bez mane i besprigovorne. 23 Samo ako ostanete u vjeri utemeljeni, stalni i nepoljuljani u nadi evanđelja koje čuste, koje se propovijeda svakom stvorenju pod nebom, a ja mu, Pavao, postadoh poslužiteljem. 24 Radujem se sada dok trpim za vas i u svom tijelu dopunjam što nedostaje mukama Kristovim za Tijelo njegovo, za Crkvu. (Kol 1, 20 – 24)

• Produbljuj pismo Marije De Mattias

Molite milosrdnog Gospodina i recite tim dragim kćerima koje su Vam povjerene u školi, da se On udostoji u svemu osloboditi moje srce od svake zemaljske stvari, da se u njemu nastani sveti križ, u čijoj se sjeni želim odmoriti sa svojim Isusom… da napokon umrem s njim iz čiste ljubavi…
Tko je jednom ( iz čiste ljubavi ) okusio križ, taj žudi za njim, hoće ga, želi, ljubi, nada mu se… Ne može se ljubiti Isusa, ako se ne ljubi njegov križ. Budite zadovoljna i pripremite se za križ. Izrazite moje poštovanje tim dobrim sestrama. Bog Vas sve blagoslovio i posvetio. U žurbi sam. (Pismo, br. 252)

• U ovom tjednu svaki dan zahvaljuj za najveću patnju koju si doživjela/doživio u životu.

Molitva: Isuse, hvala ti za tvoju riječ, hvala ti za svjedočanstvo svete Marije De Mattias, koja nam daje primjer kako križ prihvaćen s ljubavlju odmara, preobražava i vodi do Uskrsa. Amen!

Annunci


Lascia un commento

Oltre la soglia (Atti AG 2011.)

Oltre la soglia (Atti AG 2011.)

“E per mezzo di lui riconciliare a sé tutte le cose, rappacificando con il sangue della sua croce, cioè per mezzo di lui, le cose che stanno sulla terra e quelle nei cieli. E anche voi, che un tempo eravate stranieri e nemici con la mente intenta alle opere cattive che facevate, ora egli vi ha riconciliati per mezzo della morte del suo corpo di carne, per presentarvi santi, immacolati e irreprensibili al suo cospetto: purché restiate fondati e fermi nella fede e non vi lasciate allontanare dalla speranza promessa nel vangelo che avete ascoltato, il quale è stato annunziato ad ogni creatura sotto il cielo e di cui io, Paolo, sono diventato ministro. Perciò sono lieto delle sofferenze che sopporto per voi e completo nella mia carne quello che manca ai patimenti di Cristo, a favore del suo corpo che è la Chiesa” Colossesi ( 1, 20 – 24)

402
A una suora Adoratrice
5 aprile 1850

Viva il Sangue di Gesu` Cristo
Carissima figlia in Gesu` Prega, e faccia pregare il Misericordioso Signore da coteste care figliuole di scuola, che le sono state affidate, onde si degni di spogliare in tutto il mio cuore da qualunque cosa di Terra, e impianti in esso la Santa Croce sotto l’ombra della quale io riposi con il mio Gesu` . E in fine vi muora con Lui per puro amore… Chi una volta ha gustato la Croce (secondo il netto amore) la sospira, la vuole, la desidera, l’ama, la spera…Non si puole amare Gesu` , se non si ama la sua Croce. Stia
contenta, e si prepari alla Croce. La prego dei miei rispetti a coteste buone Sorelle. Iddio le benedica tutte, e le faccia sante. Sono in fretta

• In questa settimana ogni giorno ringrazia per la sofferenza piu’ grande che hai vissuto nella tua vita.

Preghiera :Gesu’, ti ringraziamo per la tua parola, ti ringraziamo per la testimonianza di santa Maria De Mattias che ci da l’esempio come la croce accolta con amore riposa, trasforma e guida verso la Pasqua. Amen!