In Alleanza

Il blog del Centro Internazionale di Spiritualità

Oltre la soglia (Atti AG 2011.)

Lascia un commento

Oltre la soglia (Atti AG 2011.)

“E per mezzo di lui riconciliare a sé tutte le cose, rappacificando con il sangue della sua croce, cioè per mezzo di lui, le cose che stanno sulla terra e quelle nei cieli. E anche voi, che un tempo eravate stranieri e nemici con la mente intenta alle opere cattive che facevate, ora egli vi ha riconciliati per mezzo della morte del suo corpo di carne, per presentarvi santi, immacolati e irreprensibili al suo cospetto: purché restiate fondati e fermi nella fede e non vi lasciate allontanare dalla speranza promessa nel vangelo che avete ascoltato, il quale è stato annunziato ad ogni creatura sotto il cielo e di cui io, Paolo, sono diventato ministro. Perciò sono lieto delle sofferenze che sopporto per voi e completo nella mia carne quello che manca ai patimenti di Cristo, a favore del suo corpo che è la Chiesa” Colossesi ( 1, 20 – 24)

402
A una suora Adoratrice
5 aprile 1850

Viva il Sangue di Gesu` Cristo
Carissima figlia in Gesu` Prega, e faccia pregare il Misericordioso Signore da coteste care figliuole di scuola, che le sono state affidate, onde si degni di spogliare in tutto il mio cuore da qualunque cosa di Terra, e impianti in esso la Santa Croce sotto l’ombra della quale io riposi con il mio Gesu` . E in fine vi muora con Lui per puro amore… Chi una volta ha gustato la Croce (secondo il netto amore) la sospira, la vuole, la desidera, l’ama, la spera…Non si puole amare Gesu` , se non si ama la sua Croce. Stia
contenta, e si prepari alla Croce. La prego dei miei rispetti a coteste buone Sorelle. Iddio le benedica tutte, e le faccia sante. Sono in fretta

• In questa settimana ogni giorno ringrazia per la sofferenza piu’ grande che hai vissuto nella tua vita.

Preghiera :Gesu’, ti ringraziamo per la tua parola, ti ringraziamo per la testimonianza di santa Maria De Mattias che ci da l’esempio come la croce accolta con amore riposa, trasforma e guida verso la Pasqua. Amen!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...